VILLA SAN BENEDETTO MENNI

Dott. Diego Inghilleri

Diego Inghilleri è nato a Milano il 21 luglio 1961. Laureato in Medicina e chirurgia presso l’Università Statale di Milano nel 1991, si è specializzato in Psichiatria nel 1995 occupandosi, nel periodo di formazione, di clinica e ricerca nel campo dei  Disturbi del Comportamento Alimentare e della Consulenza Psichiatrica nell’Ospedale Generale, oltre che prestando il proprio servizio in Reparto.

Negli anni, ha collaborato alla realizzazione di articoli e abstract presentati a congressi e alla realizzazione di capitoli di testi e di libri di interesse prevalentemente psichiatrico.

Nel suo curriculum compaiono traduzioni e adattamenti di testi e riviste medici; collaborazioni con agenzie giornalistiche medico-scientifiche, a programmi di formazione a distanza e di aggiornamento del Personale nella Struttura presso la quale presta servizio; l’insegnamento della psichiatria nell’ambito di corsi di Danzaterapia e Arteterapia.

Dal 1995 al 2012 ha lavorato come Psichiatra presso Villa San Benedetto Menni, dove è diventato Aiuto nel 1998. In questa struttura ha potuto formare la propria professionalità misurandosi con l’ambiente di Reparto e, dunque, con le più diverse patologie psichiatriche vivendo il quotidiano, spalla a spalla, con chi presenta disagi psichici. Certo del fatto che il disagio psichico deve essere considerato e affrontato con la medesima considerazione di qualsiasi altra patologia medica, si è dedicato a diffondere questa visione in tutte le sedi dove abbia operato come psichiatra o come divulgatore/formatore e in qualsiasi ambito abbia frequentato, combattendo lo stigma che la malattia mentale porta con sé negli altri ma anche e soprattutto nel paziente nei riguardi di se stesso. Maturando inoltre la convinzione – cui ha risposto con il suo interesse nella medicina in senso lato – che le conoscenze mediche di base e il loro relativo aggiornamento e la considerazione per le problematiche della persona sofferente in toto sono alla base di qualsivoglia approccio terapeutico.

Dal 2008 al 2012 gli è stato attribuito l’incarico di gestione dell’area di Rischio sanitario e ambientale di VIlla San Benedetto Menni.

Dal 2010 collabora come consulente presso il CEDANS.